LVMH Watch Division & TAG Heuer replica Now Diretto da Newcomer, Biver Likely continua a chiamare Creative Shots

LVMH, proprietario di marchi di orologi di lusso tra cui Hublot, TAG Heuer, Zenith e Bulgari, tra gli altri, ha annunciato oggi ufficialmente le grandi novità per l'industria orologiera. Il signor Jean-Claude Biver, che ha gestito TAG Heuer da diversi anni, e anche la divisione generale di orologi di LVMH, lascerà le sue funzioni quotidiane a LVMH. La ragione per cui l'abbandono del signor Biver è legato alla sua salute. Jean-Claude Biver si orologi replica sta riprendendo da una grande operazione in aggiunta ad altre questioni di salute che gli hanno impedito di gestire attivamente i marchi. Jean-Claude Biver non andrà in pensione, ma assumerà il ruolo di presidente non esecutivo della LVMH Watchmaking Division.

LVMH si è affrettato a precisarlo (probabilmente riferendosi al presidente e amministratore delegato di LVMH Bernard Arnault) e il signor Biver si è reciprocamente d'accordo sul fatto che si sarebbe dimesso, segnalando una continua cooperazione professionale. Il suo ruolo di presidente non esecutivo significa che i consigli, le decisioni e le direttive di Mr. Biver saranno ancora chiamati, ma non avrà il dovere di eseguire ordini e condurre progetti. Un risultato probabilmente favorevole a entrambe le parti.

Nella mente di tutti è la domanda su Tag Heuer replica chi sarà responsabile dopo. Chi prenderà le decisioni creative? Chi starà nelle scarpe leggendarie di Mr. Biver? Sostituire Jean-Claude Biver è il signor Stéphane Bianchi (53 anni) che è da poco entrato a far parte di LVMH dopo un certo numero di anni nella moda mainstream e nella cosmesi femminile di Yves Rocher. Il signor Bianchi non sembra avere alcuna esperienza nel settore dell'orologeria. La sua esperienza principale sembra essere nella consulenza e nella gestione.

Stéphane Bianchi non assumerà semplicemente la posizione di CEO in TAG Heuer, ma assumerà interamente il ruolo di Mr. Biver come CEO della Divisione Orologeria LVMH. Ciò significa che sarà responsabile della direzione generale del gruppo, della spesa, della strategia e delle decisioni creative. Significa anche che gli amministratori delegati di Hublot e Zenith continueranno a riferirgli come hanno fatto con Mr. Biver fino a poco tempo fa.

LVMH ha incluso la notizia che il figlio del presidente e amministratore delegato del gruppo Bernard Arnault, Frederic Arnault, è stato promosso a TAG Heuer. Solo 23 anni, fino a poco tempo fa, Frederic lavorava come responsabile delle replica uhren tecnologie connesse al TAG Heuer. Frederic Arnault è stato nominato Direttore strategico e digitale di TAG Heuer. LVMH non ha comunicato ulteriori informazioni sulla direzione pianificata o sulle tempistiche relative alla Watch Division.